Possono prendere parte al concorso cortometraggi della durata max di 30 min. di qualsiasi formato – sia pellicola che supporto digitale – che trattino il tema dei matrimoni, degli sposalizi in senso ampio, dei rituali delle nozze, delle unioni tra persone o entità, indagandone gli aspetti antropologici, musicali, rituali, fotografici, letterari, contrattuali, civili, botanici, biologici, mistici.

L’argomento può essere trattato sia in modo serio che in modo ironico, utilizzando qualsiasi genere (fiction, documentario, animazione ecc.).

La partecipazione al festival è gratuita e non è richiesto l’inedito.

Ogni concorrente per partecipare deve compilare la scheda online (presente sul sito www.calitrifilmfest.it o su festival.movibeta.com) e caricare minimo n. 2 foto di scena o di backstage del cortometraggio. Per le opere non in lingua italiana, è obbligatorio fornire una copia con sottotitoli in inglese o italiano, e/o una lista dialoghi con timecode.

È fondamentale fornire informazioni precise e dettagliate sia sull’autore che sull’opera.

Leggi il regolamento

Scarica il regolamento

Iscriviti al concorso